Rassegna stampa

Fra gli scrittori al Non Stop Reading di Piacenza

Fra gli scrittori al Non Stop Reading di Piacenza

Articolo di Fabio Bianchi

Erika ritorna su Rockerilla

Erika ritorna su Rockerilla

              Articolo di Matteo Chamey              

Modamorte – Erika Polignino

Ho molto esitato prima di scrivere qualcosa su questo libro diverso, nel senso che il genere che lo identifica è abbastanza raro nel panorama della giovane narrativa italiana che mi sono trovata a leggere e frequentare e dunque mi è a lungo sembrato di non essere adeguata a recensirlo; poi, spinta anche dall’autrice, provo a guardare con i miei occhi questa scrittura originale, assolutamente innovativa, tra le cui righe si coglie un desiderio di innovazione/trasgressione, che non è solo legato al contenuto, scabroso e provocatorio, ma proprio alla modalità espressiva, tra il trash e il volutamente lirico, emulsionati e alternati, […]

Modamorte, intervista a Erika Polignino

Una città, Milano; una studentessa di moda, Musette: arte e desideri di vita nel romanzo della scrittrice Erika Polignino. Un racconto che si legge senza pause, in una città metropolitana abitata da figure notturne che si incontrano nelle sale buie di una discoteca. Da li inizia il viaggio della protagonista, della sua amica nel borgo medievale dove troverà se stessa… [prosegui la lettura]

L’arte di vestire la Morte

Modamorte parla di arte del vestire la ‘morte’ non nel senso terrificante in cui gli abiti sono neri e patetici ma di abbellirla e di sublimarla nella speranza di un ‘oltre’, di un prolungamento di Sé. È nel dolore che nascono opere uniche, dell’assoluto, e lo stesso vale per la creazione dei vestiti”. Erika Polignino – scrittrice e, tra l’altro, collaboratrice culturale del Moonlight Festival, unico evento wave in Italia-  riassume così il cuore del suo romanzo Modamorte, storia di tabù e crescita per una giovane eccentrica milanese, Musette, appassionata di creazioni sartoriali, folletti, eccessi e ancora tanto di sé da […]