Romanzi

Copertina Lisa

Lisa, uscito nel 2015 per la Onirica Edizioni.

Lisa ha nove anni e dimora in un mondo capovolto, dove ogni forma di diversità è accettata e il ritmo di vita funziona all’inverso. Di giorno gli abitanti dormono e la notte lavorano. È una bambina che adora ammirare la luna quando è alta nel cielo. Frequenta la scuola e ha come compagno di classe Kalin, un bambino magrissimo che ama la matematica. Dopo le lezioni, torna a casa e incontra Ani, un orgoglioso ragazzo che cammina a testa in giù e dorme tra i rami di un albero sempreverde. In un negozio di balocchi lavora un’eccentrica ragazzina di nome Ella Stessa che porta sul capo una corona mignon d’oro e ha la bizzarra capacità di mutare aspetto. Lisa e i suoi amici, attraverso i giochi e i racconti, scoprono nuovi sentimenti e la verità sul grande mistero che li circonda. L’Anagrafe, è l’elemento che pare unire tutti gli abitanti di questo rovesciato mondo. Tra la fiaba dark e la narrativa contemporanea, in Lisa la scrittura è lirica, ipnotica, surreale dove la Polignino sa raccontare la profondità delle emozioni umane curando le ferite dell’anima.
[ordina qui]

Copertina Modamorte (Mursia)

Modamorte, uscito nel 2012 per la Mursia.

Musette, vent’anni, capelli rosso-tramonto e croce bordeaux su una guancia, frequenta l’Istituto d’Arte e crea abiti per bambole e orsetti di peluche. Nell’arte e nella vita ama tutto ciò che è asimmetrico, non convenzionale e che riesce a farla vibrare dentro come un violino elettrico. Nella frenetica e apatica Milano è alla ricerca della giusta ispirazione per potersi esprimere. Non riesce a dare un autentico sfogo alla propria creatività e, insieme alla sua amica giapponese Miyako, esplora le diverse forme d’arte frequentando mostre e concerti di musica elettronica. Trascinate da Daniel, le due ragazze aspiranti stiliste trascorrono le vacanze natalizie a Corinaldo, un piccolo borgo medioevale, dove la famiglia del giovane gestisce un’impresa di pompe funebri. Senza saperlo, per Musette sarà l’occasione di una vera e propria svolta. Inizia a creare setosi abiti per i defunti per prepararli al loro ultimo viaggio in luttuoso fascino. Dalla morte inizia per Musette una nuova vita creativa e affettiva.
[ordina qui]

Nero_Fluorescente-copertinaNero Fluorescente, romanzo d’esordio uscito nel 2009 per la Giraldi Editore.

Ispirato a una storia vera, racconta di Viola, una ragazza affetta da grave sordità che vive a Milano. Costretta ad affrontare da sola i problemi della malattia, è testimone dell’indifferenza della gente e del sistema che non va. È disoccupata ma nessuno le riferisce dell’esistenza di leggi e tutele che le spettano di diritto. La città è un agglomerato di ignoranza e prepotenza. Viola trova conforto nella letteratura e nell’arte gotica. Comincia a vestirsi di nero e a truccarsi pesantemente. Intanto, cerca una soluzione alternativa per la propria sopravvivenza.
[ordina qui]

One Response

  1. Karmen Lean
    Karmen Lean 16 novembre 2014 at 08:34 | | Reply

    Thanks for the good article, I was looking for details similar to this, going to check out the various other posts.

Leave a Reply